Migliori sveglie per svegliarsi naturalmente

Per molti di noi l’inizio della giornata è spesso traumatico: con le migliori sveglie per svegliarsi naturalmente potremo finalmente aprire gli occhi senza stress e prepararci ad affrontare la giornata in modo più sereno e produttivo.

Secondo un recente studio, per sei italiani su dieci il momento del risveglio è un vero e proprio incubo, per non parlare di quanti sono costretti ad alzarsi molto presto per raggiungere un luogo di lavoro lontano o accompagnare a scuola i figli.

Un risveglio frettoloso, spesso, si trasforma in un piccolo trauma che influenza negativamente tutta la giornata: ci sentiamo stanchi, irritabili, facciamo più fatica a portare a termine i nostri compiti e magari rinunciamo ad attività sportive e ricreative a causa di questa diffusa sensazione di malessere ed apatia.

Per riuscire a scendere dal letto con minor fatica è importante seguire orari regolari: è consigliabile cercare di coricarsi e svegliarsi ogni giorno alla stessa ora per stabilizzare il metabolismo e sintonizzarsi sui ritmi naturali dell’alba e del tramonto, ma spesso è difficile seguire una condotta così rigorosa a causa di insonnia, lavoro extra ed uscite serali.

Le migliori sveglie per svegliarsi naturalmente possono essere un valido aiuto per vincere la pigrizia e riprendere ritmi più sani.

Perché scegliere una delle migliori sveglie per svegliarsi naturalmente?

Le migliori sveglie per svegliarsi naturalmente sono l’alternativa ideale al fastidiosissimo trillo della sveglia e permettono di alzarsi di buon umore e più rilassati, in quanto sono in grado di ricreare atmosfere naturali all’interno della camera da letto.

Alcune delle migliori sveglie per svegliarsi naturalmente, ad esempio, simulano il sorgere del sole, creando un’alba artificiale nella stanza e permettendo al nostro metabolismo di sintonizzarsi con i ritmi della natura.

Lasciar filtrare la luce dell’alba dalla finestra è sicuramente uno dei modi di svegliarsi più sani e piacevoli ma in inverno questo non è possibile in quanto il sole sorge più tardi rispetto alla stagione estiva: ecco quindi che ci viene in aiuto la tecnologia con i nuovi simulatori di alba, utilissimi soprattutto a chi ha bisogno di un po’ di tempo per svegliarsi ma non vuole rischiare di alzarsi troppo tardi al mattino.

Si tratta di speciali dispositivi che, al momento del risveglio, si accendono aumentando gradualmente l’intensità della luce, come accadrebbe naturalmente se dormissimo all’aria aperta.

Alcuni di questi simulatori sono addirittura in grado di riprodurre, oltre all’effetto dell’alba, anche la rilassante luce del tramonto.

Esistono inoltre sveglie che sfruttano i principi della cromoterapia cambiando, oltre all’intensità della luce, anche il colore; altre proiettano sul soffitto o sulla parete l’orario oppure un rilassante cielo stellato.

Alcuni modelli, invece, seguono i principi dell’aromaterapia, diffondendo aromi essenziali nell’aria all’orario impostato la sera prima.

Questo tipo di sveglia è l’ideale per chi ha un ciclo sonno-veglia disordinato e desidera una maggiore regolarità, con conseguenti benefici sulla salute e sull’umore.

Un’altra sveglia naturale è quella del canto degli uccelli: aprire gli occhi con un allegro cinguettio ci dispone senza dubbio positivamente e ci aiuta ad alzarci dal letto con maggiore energia ed entusiasmo ma purtroppo, nelle grandi città, è molto difficile che questo accada.

Perché allora non scegliere, tra le migliori sveglie per svegliarsi naturalmente, un modello che riproduca i suoni della natura?

Oltre al canto degli uccelli, tra le migliori sveglie per svegliarsi naturalmente troveremo una vasta scelta di dispositivi che, oltre al classico campanello o magari alla radiosveglia, sono in grado di riprodurre i rumori che sentiremmo in riva al mare, lungo un torrente di montagna o in un fitto bosco: svegliarsi cullati dal rumore delle onde o dal vento che soffia tra le foglie sarà certamente un’esperienza impagabile rispetto al classico allarme a cui siamo abituati fin dai tempi della scuola!

Come le sveglie tradizionali, anche le migliori sveglie per svegliarsi naturalmente dispongono della funzione Snooze per ritardare il suono, e danno spesso la possibilità di programmare un doppio orario di sveglia, differenziato a seconda che si tratti di un giorno lavorativo o di un giorno festivo.

Per chi è ancora scettico, esistono in commercio modelli a prezzi molto convenienti, pari se non più convenienti rispetto a quelli delle sveglie tradizionali.

Siamo sicuri che una volta provata l’esperienza di un risveglio naturale, metterete definitivamente da parte la vostra vecchia sveglia per sempre!

Vediamo alcune delle migliori sveglie per svegliarsi naturalmente consigliate dai nostri esperti:

Ouku Musica stellata del cielo della stella della proiezione sveglia termometro del calendario

Il primo modello che proponiamo ha un prezzo davvero molto conveniente: la consigliamo se desiderate provare una nuova esperienza di risveglio con una spesa estremamente contenuta.

Ouku è una sveglia dalle forme tondeggianti che la rendono divertente e molto gradita anche ai più piccoli.

All’orario impostato, sul soffitto della stanza apparirà una proiezione dinamica di un cielo stellato, a scelta tra due diversi colori.

Oltre all’orario, sullo schermo LCD vengono mostrati giorno, settimana e temperatura.

Ouku prevede la funzione Snooze, per posticipare l’allarme sveglia, la funzione di conto alla rovescia e diverse suonerie.

L’alimentazione è esclusivamente a batterie.

Si tratta di uno dei modelli più semplici e dispone soltanto delle funzioni essenziali ma è un buon modo per cominciare a svegliarsi in maniera alternativa o per un regalo che i bambini adoreranno.

Beurer 58922 WL 32 Luce Sveglia d’Atmosfera con Variazione Cromatica

Questa sveglia d’atmosfera Beurer favorisce un risveglio naturale grazie all’aumento graduale dell’intensità della luce.

La sveglia simula infatti il sorgere del sole ed è in grado di variare il colore della luce, sfruttando i principi della cromoterapia.

Oltre al risveglio con la luce, è possibile impostare anche una tradizionale sveglia acustica a scelta tra radio e allarme tradizionale, ma è anche possibile riprodurre brani MP3 collegando il dispositivo ad un lettore o smartphone tramite l’ingresso Aux (il cavo è in dotazione).

Tra le sue funzioni c’è il tasto di ripetizione, la possibilità di impostare un doppio orario per la sveglia e di regolare l’intensità della luce.

La sveglia d’atmosfera Beurer è inoltre caratterizzata da un design simpatico ed accattivante, è compatta e può essere utilizzata anche come pratica luce da comodino.

Si tratta di un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo, ideale per un primo approccio con i simulatori d’alba.

Sony ICF-C1PJ Radiosveglia con proiezione dell’orario, Argento

Questa radiosveglia Sony spicca immediatamente per il suo design elegante e lineare a forma di cubo, per il color argento con parte frontale a specchio e per le dimensioni compatte.

La peculiarità di questo modello sta nella proiezione dell’orario sulla parete o sul soffitto, grazie alla possibilità di inclinazione di 90 gradi.

L’illuminazione è regolabile su tre livelli ed è possibile impostare la sveglia ad orari diversi, a seconda che si tratti di un giorno lavorativo o del week end.

Oltre al classico cicalino e alla radiosveglia, con la possibilità di memorizzare 5 stazioni AM e 5 FM, è possibile selezionare una delle suonerie che riproducono i rumori della natura: onde del mare, uccelli, pioggia, ruscello, atmosfera sott’acqua, per un risveglio dolce e naturale.

Nel caso dovesse saltare la corrente elettrica, entra in funzione una batteria tampone che eviterà brutte sorprese al mattino seguente; il dispositivo ha una comoda regolazione satellitare ed automatica dell’ora.

La sveglia è inoltre dotata di una porta USB per ricaricare il proprio smartphone.

La qualità è garantita dal marchio e il rapporto qualità/prezzo è molto buono.

Beurer 58920 WL 30 Luce Sveglia

Vediamo ora un’altro modello Beurer che sveglia simulando l’alba grazie ad un aumento graduale della luce all’orario impostato.

La durata dell’alba è personalizzabile, così come è possibile regolare l’intensità della luce del display a seconda delle proprie preferenze per non essere disturbati durante il sonno.

Oltre al suono tradizionale della sveglia e alla funzione radio, il dispositivo offre la possibilità di svegliarsi con rumori naturali come quello del vento e dello scroscio della pioggia.

Philips, Sveglia simulatore d’alba con 2 melodie, 18 x 11.5 x 18 cm

Questa sveglia Philips è sia bella esteticamente che funzionale e può essere anche un’idea regalo utile ed originale.

Il design moderno e raffinato ricorda il disco solare ed è essenziale ma allo stesso tempo di grande effetto.

Questa sveglia è in grado di simulare l’alba, favorendo un risveglio graduale e piacevole in armonia con i cicli naturali.

La luminosità di questo simulatore d’alba è regolabile secondo le proprie preferenze tramite touch screen in 10 gradazioni diverse, così come l’intensità dell’orario sul display, grande e ben leggibile ed i consumi di elettricità sono davvero ridotti: consuma soltanto 5,4 W.

Oltre alla luce, il simulatore dispone di due suonerie che riproducono il canto mattutino degli uccelli, per un risveglio ancora più “naturale”, oltre alla possibilità di impostare la funzione radio.

E’ inoltre possibile ritardare il suono della sveglia grazie al tasto Snooze.

Ultima caratteristica che rende questo articolo indispensabile sul nostro comodino è la possibilità di essere utilizzato anche come lampada, magari per una buona lettura per conciliare il sonno.

Se questa guida all’acquisto dei prodotti migliori ti è stata utile puoi condividerla con i tuoi amici cliccando sulle icone social, inoltre ti suggeriamo di leggere anche tutte le nostre altre guide per l’acquisto dei prodotti più convenienti e che ti faranno risparmiare molti soldi: PER CONSULTARE LE NOSTRE GUIDE ALL’ACQUISTO CLICCA QUI.