Ferrari 488 GTB: un Cavallino Rampante turbo da 670CV

Un nuovo capitolo nella storia degli 8 cilindri. A 40 anni dalla presentazione della 308 GTB, prima V8 posteriore-centrale, il Cavallino Rampante rilancia un motore V8 turbo con la Ferrari 488 GTB. Il V8 turbo da 3902 cm3 , ai vertici per potenza coppia e tempi di risposta, è completamente nuovo e contribuisce a fare della Ferrari 488 GTB un punto di riferimento per propulsori con questa architettura.
Eroga 670 cv a 8.000 giri/min, coppia massima di 760 Nm in settima marcia, tempo di risposta di 0,8 secondi a
2000 giri/min e assicura l’eccezionale accelerazione da 0-200 km/h in 8,3 secondi. Il tempo di 1’23” sul giro a Fiorano è il risultato della radicale innovazione del veicolo nel suo complesso.

La Ferrari 488 GTB offre prestazioni da pista pienamente fruibili anche nella guida quotidiana da chi non è un pilota professionista. I tempi di risposta, l’agilità, la possibilità di arrivare al limite garantiscono un feeling unico con un divertimento di guida impareggiabile.

La Ferrari 488 GTB che verrà sarà presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, e già da oggi visibile su www.ferrari.com.

Ferrari 488 GTB, caratteristiche tecniche

La Ferrari 488 GTB utilizza Il cambio utilizza il Variable Torque Management che eroga la poderosa coppia in modo crescente e continuo. Un contributo fondamentale alle prestazioni deriva dall’aerodinamica che con un’efficienza di 1,67 stabilisce il nuovo record per una Ferrari di serie. Il carico aerodinamico è aumentato del 50% rispetto al modello precedente riducendo contemporaneamente la resistenza all’avanzamento.

Il controllo elettronico evoluto dell’angolo di assetto (Side Slip Control 2 – SSC2), più preciso e meno invasivo, consente una maggiore accelerazione longitudinale in uscita dalle curve. L’SSC2 sfrutta il controllo di trazione F1-trac, il differenziale elettronico E-diff e ora anche lo smorzamento degli ammortizzatori attivi, rendendo ancora più uniforme e omogeneo il comportamento della vettura nelle manovre più complesse.

Ferrari 488 GTB disegnata dal Centro Stile Ferrari, esprime il proprio carattere innanzitutto attraverso la scultura della fiancata. La sua forte personalità si sostanzia con la presenza di un’ampia presa d’aria modellata con un movimento a “colpo di frusta”.

La caratteristica sgusciata, che mostra reminiscenze della 308 GTB originale, è attraversata da un profilo alare che divide il canale d’ingresso in due. Il frontale è dotato di un largo alettone “a cassetto” con profili sovrapposti per migliorare l’efficienza termica dei radiatori, sospeso e staccato dal volume . Al centro due piloni sono abbinati a un deflettore che incanala aria verso il fondo piatto.

Ferrari 488 GTB scheda tecnica

MOTORE: Tipo V8 – 90° Turbo Cilindrata totale 3.902 cm3. Potenza massima 492 kW (670 CV) a 8000 giri/min Coppia massima * 760 Nm a 3000 giri/min in VII marcia.

DIMENSIONI E PESI: Lunghezza 4568 mm Larghezza 1952 mm Altezza 1213 mm Peso a secco** 1370 kg Distribuzione dei pesi 46,5% Ant – 53,5% Post

PRESTAZIONI: 0-100 km/h 3,0 s 0 -200 km/h 8,3 s Velocità massima > 330 km/h

 

 

A proposito dell'autore
Riccardo Mantica

Nell'editoria online dal 2001. Web addicted, poi anche il SEO e me ne sono innamorato. Statistica, sport e motori nella penna, tante passioni nel cuore.