Assodigitale

 

ASUS lancia gli Ultrabook Serie S


ASUS lancia gli Ultrabook Serie S
settembre 14
20:21 2012

Al suo debutto in Italia, la nuova famiglia di Ultrabookä ASUS Serie S combina elevate prestazioni con un ventaglio ancora più ricco di opzioni di archiviazione e supporti multimediali, rimanendo in una fascia di prezzo altamente competitiva e soddisfacendo tutti i requisiti della categoria Ultrabook. Con un profilo di 21 millimetri e un design raffinato ed elegante, i nuovi ASUS Serie S integrano i processori di terza generazione Intel Core fino al più potente Core i7, unitamente alla sezione grafica dedicata NVIDIA GT 635M, a soluzioni di storage ibrido HDD/SSD e a un drive ottico che li rendono perfetti sia per l’intrattenimento sia per il lavoro quotidiano.

La prima cosa che cattura lo sguardo della Serie S è il profilo di soli 21 millimetri, un traguardo notevole considerando l’avanzata tecnologia che vi è installata all’interno, incluso il lettore ottico. In linea con gli altri prodotti Ultrabook™ ASUS, anche la Serie S utilizza materiali di alta qualità in termini di finitura e stile, con un telaio sottile e raffinato realizzato in alluminio monoblocco per garantire una maggiore resistenza e durata del prodotto anche in occasioni di estrema mobilità, ideale per soddisfare le più variate esigenze dei clienti in termini di applicazioni e stili di vita.

Per un utilizzo ancor più intuitivo e semplice, la Serie S offre un ampio touchpad migliorato che, grazie alla tecnologia Smart Gesture, supporta una più ampia gamma di gesti come zoom, rotazione e scorrimento a due e a tre dita. Anche la tastiera a isola è stata creata in modalità back-assembled, garantendo una migliore e più soddisfacente esperienza nella digitazione.

L’esclusiva tecnologia audio ASUS SonicMaster Lite garantisce una riproduzione sonora migliore con qualsiasi applicazione, dalla musica, ai film, ai giochi: l’audio risulta più nitido, più potente ed assolutamente coinvolgente, grazie all’elevata qualità degli altoparlanti e al processo di elaborazione migliorato.

Gli Ultrabook della Serie S vantano un’incredibile reattività grazie all’esclusiva funzionalità Instant On basata sulla tecnologia proprietaria ASUS Super Hybrid Engine II, che permette di ripristinare una precedente sessione di lavoro o intrattenimento in soli 2 secondi, eliminando i tempi d’attesa legati all’avvio del sistema. Inoltre, qualora il livello della batteria dovesse scendere sotto il 5%, la funzione Instant On provvede in automatico a salvare i file aperti per evitare perdite di dati.

Price Disclaimer
Prices are accurate as of 15 September 2014 08:54. Product prices and availability are subject to change. Any price and availablility information displayed on Amazon.com at the time of purchase will apply to the purchase of any products.

Commenti

Commenta l'Articolo:

Autore Articolo: Roberto Zarriello

VUOI VISIBILITA'? COMPRA SUBITO UN PACCHETTO CLICCANDO QUI Roberto Zarriello è laureato a Bari in Scienze politiche con una tesi sui linguaggi della Comunicazione politica. Giornalista digitale, esperto di crossmedialità, ama tutto il 2.0 che c’è. E’ Vicepresidente dell’associazione milanese GSA (Giornalisti Specializzati Associati), direttore editoriale dei portali Gosalute.it e Gotecno.it e vanta numerose collaborazioni giornalistiche. Da giugno 2011 è Web Director di Look-out.tv e cura il blog “Detti e contraddetti” su Linkiesta. Docente a contratto all’Università di Foggia (insegna Scrittura e giornalismo per il web nel Master in Nuovi media), collabora con le Cattedre di Organizzazione e Comunicazione degli Uffici Stampa-URP e Pianificazione Media e Comunicazione dello sport, della facoltà di Scienze della Comunicazione – Università La Sapienza di Roma. Dal 2011 è Presidente della "Commissione su Scuola digitale e Didattica 2.0" dell’USR Molise e tiene corsi per docenti e alunni su web journalism, web writing e cultura digitale in diverse scuole italiane. Ha tenuto e tiene seminari e corsi su uffici stampa e comunicazione multimediale a studenti, manager e liberi professionisti in decine di università ed enti di formazione tra cui l’università di Ferrara, l’Eurac di Bolzano, l’università di Napoli, il Conservatorio di Campobasso, l’università del Molise, Cinecittà Campus, Accademia di Arte drammatica “Silvio D’Amico”, IAL Friuli Venezia Giulia. E’ stato anche direttore didattico del Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale organizzato da AGE in collaborazione con IAL Web e Ordine dei Giornalisti. Collabora con Repubblica ed Espresso dal 2003 (ha diretto sin dalla nascita il progetto Città 2.0 di Repubblica Bari con cui ha collaborato fino al 2011); ha scritto di cultura digitale per Affari Italiani (con cui tutt’ora collabora) curando la rubrica Web 2.0 e ha pubblicato “Penne Digitali 2.0 – Fare informazione online nell’era dei blog e del giornalismo diffuso” edito dal CDG. E’ intervenuto come esperto in vari programmi televisivi su canali Sky, Rai e in diversi network nazionali. Nel 2005 è stato premiato anche come miglior giornalista sportivo under 30 da USSI e Assostampa. Opera anche come consulente ed esperto di social media nei settori, arte, turismo, cinema, cultura, salute sia nel pubblico che nel privato.

APRI IL TUO CONTO!

Price Disclaimer
Prices are accurate as of 10 September 2014 09:00. Product prices and availability are subject to change. Any price and availablility information displayed on Amazon.com at the time of purchase will apply to the purchase of any products.

BESTSELLER AMAZON

Price Disclaimer
Prices are accurate as of 29 August 2014 18:38. Product prices and availability are subject to change. Any price and availablility information displayed on Amazon.com at the time of purchase will apply to the purchase of any products.

APRI IL TUO CONTO!

Categorie

Archivi