Breaking News

Firefox Flicks alle battute finali


Firefox Flicks alle battute finali
aprile 19
12:38 2012
Pinterest


Istituzionale_1 Image Banner 300 x 250

Continua a vele – e telecamere – spiegate il video concorso “Firefox Flicks” lanciato da Mozilla lo scorso gennaio. Sono già 140, infatti, i video maker che si sono voluti cimentare in questa autentica sfida che li vedrà giudicati da prestigiosi nomi del mondo della pellicola, del calibro di Edward Norton, Shauna Robertson, Couper Samuelson, Jeff Silver e Ben Silverman. Un contest mondiale che, non solo darà la possibilità di aggiudicarsi ambiti premi e riconoscimenti, ma permetterà addirittura a qualche fortunato vincitore di acquisire fama a livello internazionale e, chissà, iniziare la scalata all’Olimpo di Hollywood o, addirittura, muovere i primi passi nella leggendaria Walk of Fame.
Non a caso, i vincitori avranno un primo “assaggio” del jet set al prossimo Festival del Cinema di Cannes, dove avranno l’opportunità di partecipare alla Cerimonia di premiazione e a una festa ad hoc che li potrà far entrare dalla porta principale nel fantastico mondo dei 35 mm.
Per partecipare alla gara, che ha come termine ultimo per la consegna dei lavori il prossimo 1° maggio, è necessario realizzare un breve filmato che faccia riflettere gli utenti su quali sono le problematiche che riguardano la propria vita online e che evidenzi ciò che rende Mozilla Firefox diverso, in quanto browser realizzato da un’organizzazione no profit indipendente e da sempre impegnata a garantire agli utenti il controllo della propria esperienza in rete.
Non solo. Per meglio incentivare la partecipazione dei giovani alla competizione online, Mozilla ha stretto una partnership con Bay Area Coalition or Youth Competition, ente, con sede a San Francisco (California), che si occupa di potenziare i giovani talenti dei creativi negli Stati Uniti.
Le categorie proposte sono quattro: “Miglior filmato di 30 secondi” (finora il più selezionato dai concorrenti), “Migliore animazione”, “Migliore uso di nuove tecnologie” e “Migliore comunicato di utilità sociale”.
Decisamente interessante l’ammontare dei premi in palio, tutti da investire in formazione, attrezzature o finanziamento di nuovi progetti creativi: 10mila dollari per chi si aggiudica il Superpremio, 5mila dollari per i vincitori di categoria, mille dollari per i secondi classificati di ogni singola categoria.
Il contest si appresta ora a intraprendere le sue battute finali e ancora molte novità e colpi di scena sono attesi prima della sua consacrazione lungo la Croisette e all’ombra del Palais; luoghi dove i nuovi “registi” targati Mozilla potranno camminare al fianco dei loro beniamini di sempre.

Commenti

commenti

Redazione Assodigitale.it

Autore Articolo: Redazione Assodigitale

VUOI VISIBILITA'? COMPRA SUBITO UN PACCHETTO CLICCANDO QUI Articolo realizzato dalla Redazione di Assodigitale. Se desiderate inviare prodotti alla redazione prodotti per prove tecniche potete spedirli alla nostra sede di Milano: Redazione #assodigitale.it Via Torino 68 (7p. scala sx.) 20123 Milano (MI) – Italia

Categorie

Archivi