Assodigitale

 

Sony World Photography Awards 2012


Sony World Photography Awards 2012
marzo 27
20:20 2012

William Klein, uno dei fotografi e registi più autorevoli del XX secolo, riceverà il riconoscimento Outstanding Contribution to Photography, in occasione dei Sony World Photography Awards 2012.

Klein sarà premiato durante la cerimonia di gala annuale, che si terrà il 26 aprile nell’esclusiva cornice dell‘Hilton Hotel di Park Lane (Londra), alla presenza delle figure di maggior spicco della comunità fotografica internazionale. Una rassegna completa dei suoi lavori, curata da Michael Benson, sarà presentata nell’ambito della mostra dei Sony World Photography Awards, allestita alla Somerset House di Londra dal 27 aprile al 20 maggio.

Dopo un periodo di apprendistato presso l’atelier Fernard Léger, a Parigi, negli anni ’50 il giovane pittore newyorchese William Klein espone per la prima volta a Milano. Proprio qui, per puro caso, fotografando una serie di pitture murali da lui eseguite su pannelli girevoli, prende il via la sua indagine sulla fotografia come mezzo per sviluppare disegni astratti.

Dopo essere stato notato da Alexander Liberman, della rivista Vogue America, Klein riceve un’offerta di lavoro e, all’età di 25 anni, torna nella natia New York, dove inizia a lavorare come fotografo di moda e realizza un diario fotografico della Grande Mela. La natura sgranata, contrastata e sfocata degli scatti, però, non entusiasma l’editoria americana, perciò Klein decide di tornare a Parigi, dove Life is Good and Good For You in New York, non solo viene pubblicato, ma si aggiudica anche il Prix Nadar nel 1957. Nello stesso anno, il neo-fotografo incontra il regista Federico Fellini, che lo invita a collaborare alla produzione del film Le notti di Cabiria a Roma. Approfittando della posticipazione delle riprese, Klein esplora la capitale italiana, immortalandola con la stessa tecnica grezza e sgranata adottata nella raccolta su New York. Nel 1960 esce il volume dedicato a Roma, seguito da quelli su Mosca e Tokyo nel 1964. Usando le pellicole a grana grossa e il grandangolo con l’occhio dell‘artista, Klein scardina il sistema fotografico tradizionale e si guadagna la reputazione di “fotografo anti-fotografo”.

Marcus Bury della galleria d’arte HackelBury, il gallerista di Klein a Londra, commenta: ‘Un nome prodigioso del cinema, della fotografia e delle pubblicazioni grafiche, William Klein è una delle vere forze motrici del XX e del XXI secolo. Il lavoro di William ha innescato un percorso di innovazione e ha esercitato una notevole influenza su molti degli artisti che hanno seguito le sue orme. La sua carriera è fra le più degne di essere celebrate. I documentari di Klein, i film satirici, l’impegno politico e anarchico, gli studi sulle città e sulle icone della moda continuano tuttora a ispirare artisti, graphic designer, registi e fotografi. Sempre aperto al dibattito e al confronto, William Klein è un maestro indiscusso delle arti creative’.

Dal 1955 al 1965, Klein continua a lavorare per Vogue e non rinuncia a immortalare i modelli sulle strade o in location selezionate. Durante la collaborazione con la rivista, nasce lo spunto per il suo primo lungometraggio, Qui êtes-vous, Polly Maggoo ?, uscito nel 1966. Come i film che seguiranno,
Mr. Freedom e Le Couple témoin, è un’opera di stampo satirico. Negli anni successivi, Klein si concentra sul cinema, dirigendo cortometraggi e documentari, per poi riapprodare alla fotografia negli anni ’80.

Nel 1990 viene insignito del prestigioso premio Hasselblad. Nel 1997, punta di nuovo l’obiettivo su New York e le sue mostre raggiungono Barcellona e Parigi. Nel 1999 riceve la Medal of the Century dalla Royal Photographic Society di Londra. La sua mostra personale più recente è stata allestita, nel 2009, presso la Polka Galerie di Parigi.

Dal 10 ottobre 2012 al 27 gennaio 2013, il Tate Modern ospiterà una più ampia collezione dei lavori di William Klein, accanto alle opere di Daido Moriyama. Tema centrale della mostra William Klein + Daido Moriyama saranno le città di New York e Tokyo e le celeberrime rappresentazioni della vita urbana moderna prodotte dai due artisti. William Klein + Daido Moriyama è co-curata da Simon Baker, curatore della galleria Tate per la fotografia e l’arte internazionale, e Juliet Bingham, curatrice del Tate Modern, insieme a Kasia Redzisz, Assistente curatrice del Tate Modern.

Simon Baker ha affermato: ‘Nel corso di una carriera che ha attraversato gli ultimi 60 anni di storia, William Klein ha sfidato tre mezzi di comunicazione diversi, come la pittura, la fotografia e il cinema, con lo stesso approccio avanguardista. I book fotografici usciti negli anni ’50 e ’60 – Roma, Tokyo e l’indimenticabile Life is Good and Good for You in New York, Trance Witness Revels – sono giustamente annoverati fra i più importanti e influenti nella storia di quest’arte. Come dimostrano i risultati della sua attività, Klein è sempre stato un fotografo brillante, rigoroso e senza compromessi, con una visione sui generis dell’esistenza nel XX secolo. Con il premio Outstanding Contribution to Photography, la World Photography Organisation desidera tributare il giusto onore a un corpus di lavori che si distingue per l’estrema varietà, profondità e individualità’.

All’età di 83 anni, con una carriera di oltre mezzo secolo all’attivo, Klein continua a lavorare e vivere in Francia.

Lo scorso anno, il premio Outstanding Contribution to Photography Award è stato assegnato a Bruce Davidson. Tra i passati vincitori del premio, precedentemente denominato Lifetime Achievement Award, si ricordano Eve Arnold, Marc Riboud e Phil Stern.

Price Disclaimer
Prices are accurate as of 10 September 2014 09:00. Product prices and availability are subject to change. Any price and availablility information displayed on Amazon.com at the time of purchase will apply to the purchase of any products.

Commenti

Commenta l'Articolo:

Autore Articolo: Roberto Bonin

VUOI VISIBILITA'? COMPRA SUBITO UN PACCHETTO CLICCANDO QUI Roberto Bonin, giornalista, web content manager e consulente in comunicazione digitale, vive e lavora a Milano. Studi universitari in Medicina e Chirurgia e Ingegneria Biomedica e specializzazioni post-universitarie in Comunicazione Giornalistica ed Economia e Tecnica della Comunicazione. Ha iniziato la carriera professionale in radio per poi approdare alla carta stampata, al web e alla televisione: ha collaborato, e collabora tuttora, con numerose testate generaliste e specializzate nei settori ICT e scientifico. Ha fatto parte del Consiglio Direttivo di numerose Associazioni di categoria dei settori giornalismo e comunicazione, curandone l’ufficio stampa, e attualmente ricopre la carica di Vice Presidente dell’Associazione GSA – Giornalisti Specializzati Associati.

APRI IL TUO CONTO!

Price Disclaimer
Prices are accurate as of 10 September 2014 09:00. Product prices and availability are subject to change. Any price and availablility information displayed on Amazon.com at the time of purchase will apply to the purchase of any products.

BESTSELLER AMAZON

Price Disclaimer
Prices are accurate as of 10 September 2014 09:03. Product prices and availability are subject to change. Any price and availablility information displayed on Amazon.com at the time of purchase will apply to the purchase of any products.

APRI IL TUO CONTO!

Categorie

Archivi